'Jackanapes' Ferrets / Frettchenzucht Schweiz / Allevamento furetti Svizzera / Elevage furets Suisse

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita

I furetti sono animali impegnativi. I nostri cuccioli vengono ceduti solo a persone responsabili, che hanno già avuto furetti in passato o si sono degnati di informarsi sufficentemente sui fabbisogni di questi fantastici animali. Ricordiamo che contrariamente a quanto spesso divulgato i furetti non sono animali particolarmente adatti a vivere in casa senza la sicurezza di una gabbia, noi sconsigliamo vivamente di tenere i furetti come un cane o gatto liberi per tutta la casa/appartamento. Infatti raramente imparano ad utilizzare a perfezione la casettina/lettiera (il furetto tenuto in una gabbia solitamente non fa 'storie' ed usa istintivamente la lettiera, ma appena il furetto ha la possibilità di muoversi in uno spazio più ampio la storia cambia, armatevi di tanta pazienza). Inoltre specialmente quando sono giovani usano ancora spesso la bocca per giocare ed esprimersi, succede che sfugge qualche morso più intenso, siccome devono ancora imparare (simile al cucciolo di cane) con quanta fermezza possono mordere nella insolanza del gioco... per non parlare dell' inesauribile energia e voglia di scoprire il mondo che hanno sopratutto in giovane età, inizialmente forse ancora divertente, ma spesso poi sopratutto per chi ha avuto altre aspettative o esperienze -spesso blandite da persone/siti internet- si ritrovano in una situazione di totale disperazione. Ma bisogna sopportare questo 'stato' e caratteristica del cucciolo per un bel pò (solitamente dopo la castrazione diventano più 'calmi'). Insomma pensateci bene prima di decidere di accogliere un furetto, non é assolutamente un animale che fa per tutti!



Cessione
I nostri cuccioli non vengono ceduti a famiglie con bambini sotto i 12anni, a minorenni1 o come regalo per terzi. Le persone domiciliate in Svizzera devono dimostrare di essere in possesso dell'autorizzazione per la tenuta di animali selvatici e l'attestato di competenza2, documentazione neccessaria per la detentione legale di furetti in Svizzera. Chiediamo inoltre che il futuro proprietario ci mandi una copia dell'autorizzazione, attesato di frequenza corso AC e foto attuali della gabbia/tenuta prima di venire a ritirare il cucciolo. Un altro criterio di cessione è la volontà di firmare il nostro "contratto di cessione" a nome della parte interessata (su richiesta, riceverete una copia del contratto in qualsiasi momento). Per garantire l'identità non adulterata del acqurente, é obbligatorio portare con se al momento del ritiro un documento quale passaporto e/o carta d'identità, questo permette di compilare in modo completo e corretto il contratto. I cuccioli sono preferibilmente da ritirare di persona, qualora ciò non fosse fattibile, l'acquirente può richiedere la consegna dell'animale da parte nostra (in treno o automobile) in tutta la Svizzera al vostro domicilio. In tal caso tutti i costi sostenuti (biglietto del treno o carburante) sono a carico dell'acquirente.

I cuccioli vengono ceduti a partire da 9-12 settimane d'età (in caso fosse neccessario un vaccino antirabbico per l'espatrio solo a partire da 4 mesi) a condizione che abbiano raggiunto il peso minimo (400 grammi le femmine / 450 grammi i maschi) e lo sviluppo fisico e psichico da noi stabilito. Qualora fosse necessario (e a nostra discrezione) i cuccioli restano più a lungo indipendentemente dal fatto che sia stato effettuato un acconto o meno per la riservazione, la data di rilascio dell'animale viene statuita esclusivamente da noi e in seguito comunicata per scritto. Ricordiamo altresì che i nostri cuccioli vengono ceduti almeno in coppia, se siete già in possesso di uno o più furetti, una vendita dei nostri cuccioli é esclusa salvo i furetti già presenti in questione provengono a sua volta dal nostro allevamento. Al fine di prevenire abusi e/o una gestione negligente delle nostre linee di sangue, i nostri furetti sono ceduti esclusivamente come animali da compagnia in detenzione privata e con obbligo di castrazione (vale a dire castrazione chirurgica per le femmine e per i maschi a scelta chirurgica o tramite Suprelorin® Chip). Con il patto di cessione e obbligo di castrazione vogliamo prevenire l'aumento di furetti nei rifugi causato da accoppiamenti 'spontanei'.

1) Nach SR. 445.1 Tierschutzverordnung/ Kapitel 5/ 2 Abschnitt Handel und Werbung mit Tieren/ Art. 110 Altersgrenze für erwerbende Person.
2) Nach SR. 445.1 Tierschutzverordnung/ Kapitel 5/ 2 Abschnitt Handel und Werbung mit Tieren/ Art. 109 Haltebewilligung der erwerbenden Person.
3) falls eine Tollwutimpfung notwendig ist erst mit 4 Monaten.




Svezzamento
Dopo aver affrontato numerose problematiche con l'alimentazione a base di prede e carne cruda siamo stati 'costretti' a rivalutare il metodo di svezzamento finora applicato e l'alimentazione dei nostri riproduttori. Abbiamo dunque deciso di non proseguire con l'alimentazione cruda. I cuccioli di conseguenza saranno svezzati con cibo umido per gatti o furetti di ottima qualità (vale a dire privi di grano, conservanti artificiali e con un contenuto minimo del 80% di carne) e carne (salutariamente anche prede) cotta. Inoltre sia le femmine durante la gravidanza che i cuccioli in accrescimento sono supportati con ulteriori mangimi specifici, integratori, Bene-Bac® in gel o polvere e latte (bufalo/capra). Se un cucciolo si ammala di infezioni batteriche o parassitarie nelle prime settimane di vita, le probabilità di sopravvivenza sono basse. Vogliamo minimizzare questo rischio, scegliendo un alimentazione con cibi cotti. Non abbiamo comunque notato grandi difficoltà nel abituare cuccioli a mangiare anche carne cruda e prede intere dopo la cessione qualora il nuovo proprietario volesse seguire l'alimentazione tipo BARF, RAW o Frankenprey!
 
 


Garanzie
Rendiamo noto ai futuri acquirenti che i nostri animali al momento dell'acquisto possono essere affetti da infezioni virali (per esempio ADV, ECE, FRECoV, ecc.), batteriche (helicobacter Mustelae, campylobacter ecc.), funginee (micosi, aspergillus flavus ecc.) o endo/ectoparassitarie (giardia, coccidi, cryptosporidium ecc.). Inoltre i nostri cuccioli non vengono abituati esplicitamente all'utilizzo della casettina per i bisogni. Le nostre garanzie si limitano alla provenienza, discendenza ed età dell'animale, come anche l'avvenuto esame clinico veterinario, l'inserimmento di un microchip in norma ISO, la registrazione dell'animale presso la banca data ANIS e il trattamento ectoparassitario effettuato a titolo preventivo o curativo tramite l'applicazione di uno spot-on (Strongold® solitamente). Trattandosi di un essere vivente, non si può offrire alcuna garanzia sulla salute, anche futura, dell’animale, se non tramite esami specifici, costanti e svolti correttamente. Inoltre spesso un solo esame non é sufficente per escludere una determinata possibile malattia, come per esempio nell'esame feci, infatti sono necessari minimo due controlli da ripetersi a distanza di 3-4 settimane per ottenere un risultato rappresentativo. Ma naturalmente, su richiesta e costo aggiuntivo, possiamo sottoporre il cucciolo a qualsiesi tipo di esame desiderato dall'acquirente prima della cessione.
 



Riservazione
Per la riservazione dell’animale è richiesto un acconto da parte del cessionario pari a 50% del prezzo d'acquisto stabilito. L’acconto per la riservazione dell’animale sarà trattenuto interamente se il cessionario non intende più acquistare (qualsiesi sia il suo motivo) o ritirare il furetto. L’animale rimane proprietà dell’allevatore fino al giorno di cessione, indipendentemente se il cessionario ha già versato un acconto. Se l’animale, dopo che il futuro proprietario ha versato l’acconto dovesse ammalarsi o morire prima della cessione, l’allevatore si impegna a restituire l’acconto oppure sostituire l’animale con uno di egual valore. Una riservazione del cucciolo é possibile solo a partire dalla 2-3 settimana di vita compiuta. 




Rimborso spese (prezzo)
Da noi non troverete cuccioli "a buon mercato"! Qualità ha il suo prezzo e non è mai una casualità ma il risultato di grandi obiettivi, approcci premurosi e sforzi sinceri. Tuttavia desideriamo ricordare che non vendiamo i nostri cuccioli con lo scopo di trarne profitto (siamo un allevamento amatoriale e non proffessionale; e ciò secondo la nostra filosofia significa essere vincolati a investire soldi e non a guadagnarli!). Il prezzo richiesto è da considerare un risarcimento parziale delle spese sostenute per la crescita coscienziosa dei cuccioli. Se non siete disposti -o potete permettervi- di pagare il prezzo richiesto per un cucciolo avrete anche difficoltà di sostenere le spese di mantenimento future, bisogna tenere presente che questi animali hanno una vita media di 6-8 anni e possono essere molto costosi nel mantenimento (alimentazione di ottima qualità con un altro tenore proteico a base di carne, spese veterinarie improvvise o previste ecc.) e ciò purtroppo è una possibile circostanza -precedentemente sottovalutata dall'acquirente o meglio sostenuta da quel allevatore che svende il cucciolo pur di accasarlo- che incita poi alla futura cessione forzata dell'animale.

Il prezzo (o meglio rimborso spese) comprende: l'esborso di mantenimento pro rata temporis per i genitori e cuccioli fino all'età di nove settimane, le spese veterinarie previste, l'importo per realizzare documenti (mappetta con genealogia, certificato di origine ecc.), le spese per lettiere e i prodotti di pulizia/igiene.
La particolare colorazione o tipo di pelo di un animale secondo noi, non sono fattori cruciali per determinarne il prezzo. Ciascun' cucciolo riceve lo stesso cibo, le stesse attenzioni e cure, che differenza fa se un furetto é a pelo lungo e l'altro a pelo corto? L'investimento temporale, finanziario ed emotivo é uguale per tutta la cucciolata! 

Quindi noi non "svalorizziamo" i nostri cuccioli per questioni fenotipiche come la colorazione, sesso o tipi di pelo, però determiniamo il prezzo a seconda della stagione riproduttiva e se l'acquirente intende far partecipare a esposizioni/ concorsi l'animale o rispettivamente utilizzarlo nella riproduzione. Non é un segreto che i nostri cuccioli -salvo rare eccezzioni- sono ceduti con obbligo di castrazione e preferiamo quindi affidarli a persone private che non intendono farli accoppiare o partecipare a un qualche "contest di bellezza". 


Prezzi 2018 Furetto da compagnia Furetto da riproduzione Furetto da esposizione Furetto da esposizione e riproduzione 
Pelo corto CHF 180.- (€ 260.-) Solo in scambio Su richiesta Solo in scambio
Mezz'angora CHF 180.- (€ 260.-) Solo in scambio Su richiesta Solo in scambio
Angora CHF 180.- (€ 260.-) Solo in scambio Su richiesta Solo in scambio

Spiegazione termini e requisti:
 
Furetto da compagnia
: Cuccioli di furetto venduti unicamente per compagnia personale in detenzione privata. Non é quindi permesso utilizzare il cucciolo nella riproduzione e/o far partecipare l'animale a esposizioni/mostre/incontri pubblici o privati organizzati da assciazioni di qualsiesi tipo. Essi sono venduti senza diritto di riproduzione per fattori genetici, legati alle condizioni contrattuali dei riproduttori stessi, morfologici/di standard o semplicemente perché ciò non è desiderato dall'allevatore. L'obbligo di castrazione dell'animale è di conseguenza un prerequisito incontestabile. Non da riproduzione significa altresì che è vietato mettere a disposizione a terze persone/allevamenti anche se solo una tantum il soggetto come animale da riproduzione e quindi per accoppiamenti. Inoltre non sono accettate le comproprietà. 

Furetto da riproduzione: Cucciolo ceduto con permesso di essere utilizzato nella riproduzione entro certi criteri da noi stabiliti tramite contratto supplementare per soggetti destinati alla riproduzione. Questo cucciolo si dimostrerà fenotipicamente quasi perfetto, saranno trasmesse (comunque senza garanzia) le informazioni realtive alle possibili tare genetiche rescontrate nella linea al fine di permettere all'acquirente una selezione più accurata possibile. Sono escluse eventuali comproprietà. 

Furetto da esposizione: Cucciolo venduto con permesso di partecipazione a esposizioni/mostre/incontri pubblici o privati organizzati da associazioni di qualsiesi tipo. Questo cucciolo sarà esteticamente perfetto, ma con eventuali difetti dovuti per esempio alla particolare colorazione a livello genetico. Non é permesso utilizzare questo cucciolo nella riproduzione. L'obbligo di castrazione é quindi un prerequisito incontestabile. Per di più non sono permesse le comproprietà. 

Furetto da esposizione e riproduzione: É quel cucciolo di furetto che risulta perfetto secondo ogni criterio. Questo cucciolo ha, sia il permesso di partecipazione a esposizioni/eventi/mostre/incontri pubblici o privati organizzati da associazioni di qualunque tipo, che il permesso di essere utilizzato nella riproduzione entro certi criteri da noi stabiliti tramite contratto supplementare per soggetti destinati alla riproduzione, inoltre saranno trasmesse (comunque senza garanzia) le informazioni realtive alle possibili tare genetiche rescontrate nella linea al fine di permettere all'acquirente una selezione più accurata possibile. No alle comproprietà. 




Furetti da riproduzione

Non vendiamo cuccioli ad allevatori o comunque per riproduzione. Solo in casi eccezionali un nostro cucciolo viene ceduto con un permesso di utilizzarlo nell'allevamento, e SE nell'eventuale raro caso eccezione, dovesse essere preso in considerazione tale avvenimento, sarà fatto esclusivamente tramite un qui pro quo (scambio reciproco) tra allevatori di sogetti adatti alla riproduzione, anche in questo caso non é prevista la vendita. L'allevatore interessato a un nostro cucciolo per la riproduzione é pregato di contattarci indicando il nome del suo Kennel e l'eventuale sito internet nonché il sogetto offerto con relativa genealogia. Dopodiché valuteremo se può essere preso in considerazione un eventuale 'do ut des'. Rendiamo comunque noto che da parte nostra non cé un interesse per furetti discendenti dalla linea "vom Herzøgshøf" indipendentemente da quanto possa essere bello o particolare la colorazione dell'animale, sono criteri che non vengono presi in considerazione.




Furetti da esposizione
I nostri furetti vengono ceduti con divieto di partecipazione alle esposizioni/incontri/mostre private o pubbliche organizzate da associazioni di qualunque tipo. Essi non sono venduti destinati alla partecipazione di esposizioni («Not for expo - NFE») per fattori morfologici/di standard o semplicemente perché ciò non è desiderato. Questa circostanza viene messa in conto alla somma pattuita d’acquisto ridotta. Se il futuro proprietario desidera acquistare un furetto senza questo divieto é pregato di contattarci. Noi riteniamo che questi 'contest di bellezza' siano un inutile stress e potenziale pericolo per l'animale, inoltre il soggetto premiato non risulta essere piu felice, sano o longevo rispetto al soggetto non premiato. Se invece desiderate partecipare a questi contest solo 'per divertirvi/informarvi/contraccambiare opinioni' per quale motivo é neccessario 'portarsi dietro' anche l'animale? Non é forse una questione di ego sotto sotto (il mio é più bello, il mio é più grande, il mio é più, più, più...) ? Le esposizioni di bellezza sono 'importanti' prevalentemente per gli allevatori (a scopo di pubblicità); secondo noi invece «le cose belle non cercano attenzione.»




Cessione forzata di un nostro cucciolo
Se per una qualsiasi ragione il proprietario non può o vuole più tenere con se il furetto, offriamo il nostro aiuto per cercare una nuova sistemazione. Ricordiamo che senza l'esplicito consenso -in forma scritta- da parte nostra è assolutamente proibito cedere (rivendere/regalare/offrire in adozione) a terzi uno dei nostri cuccioli.




Mantenere il contatto
I nostri cuccioli vengono venduti solo a persone disposte a mantenere il contatto anche nel tempo dopo l'avvenuta cessione, questo implica l'impegno di mandarci foto attuali dell'animale e una breve descrizione dello sviluppo almeno una volta all'anno anche senza esplicita richiesta da parte nostra.
Per favore non fraintenderci! Non abbiamo alcuna aspettativa che in seguito alla cessione di un nostro cucciolo si instauri uno stretto contatto con l'acquirente o adirittura delle 'amicizie', anzi! Secondo la nostra esperienza mantenere un certo riserbo nei confronti dell'acquirente, si dimostra nel complesso, meno complicato per ambi le parti e permette una gestione più professionale in ogni corcostanza! Se il nostro obiettivo principale fosse quello di stabilire intensivi contatti sociali avremmo scelto un altro Hobby, meno emotivo e dispendioso in termini di tempo e costi. Quindi noi non cerchiamo ciò per mezzo dell'allevamento di furetti, a noi interessa unicamente sapere come stanno i nostri cuccioli dopo la cessione, ne più ne meno, perché ciascuno di loro quando parte nella nuova casa prende con sé un pezzo del nostro cuore. Inoltre siamo anche dell'opinione che l'acquirente sostiene la responsabilità di selezione di una linea di sangue; senza informazioni regolari sullo stato di salute o eventuali malattie rescontrate durante la vita dell'animale, la selezione delle migliori linee di sangue viene automaticamente limitata.




Consegna
• Esame clinico (Palpazione addominale/linfonodi, ascultazione cardiaca e polmonare, otoscopia, esame della pelle/degli occhi, controllo della dentatura e solo nei sogetti maschi conferma della normale discesa testicolare) presso il nostro veterinario di fiducia
• Foto dei riproduttori, l'intera cucciolata e il cucciolo prescelto fino alla sua cessione
• ISO - Transponder (con conferma di registrazione presso ANIS)
• Numero di registrazione presso "Feritage"
• Certificato di avvenuto esame clinico
• Genealogia / Certificato di origine1
• Informationsdokumente2
• Contatto di cessione
• Ricevuta

1) Es handelt sich um keine Anerkannten Papiere die von einem ofiziellem Verein Ausgestellt werden (in der Schweiz existiert keinen anerkannten Frettchenzucht Verein), diese papiere sind also rechtlich gesehen Wertlos jedoch für den Züchter essentiell/ unerlässlich um gravierende Inzuchtsverpaarungen zu vermeiden und zu erfahren welches Genetische Potential das Tier mit bringt, für Liebhabertiere dienen sie als Information über deren Abstammung.
2) Nach SR. 445.1 Tierschutzverordnung/ Kapitel 5/ 2 Abschnitt Handel und Werbung mit Tieren/ Art. 111 Informationspflicht.



Consegna estero (paesi UE)
I cuccioli che devono espatriare, vengono consegnati microchippati e registrati presso ANIS, con passaporto Svizzero per animali da compagnia, e vaccino antirabbico effettuato all'età di 12 settimane. Il cucciolo potrà partire nella nuova casa al più presto a 4 mesi compiuti. Il prezzo sarà adeguato di conseguenza (corrisponde in totale a € 260.- per un furetto da compagnia e quindi con obbligo di castrazione e divieto di partecipazione a esposizioni). Il prezzo include in aggiunta:

• Passaporto svizzero per animali da compagnia (+ CHF 40.-)
• vaccinazione contro la rabbia (+ CHF 70.-)





Su richiesta e costo aggiuntivo
• Passaporto per animali da compagnia (+ CHF 40.-)
• Vaccinazione contro la rabbia (+ CHF 70.-)
• Primo vaccino contro il cimurro (+ CHF 60.-)
• Immunizzazione di base (min. 2 vaccinazioni) cimurro (+ CHF 120.-)
• Analisi del sangue (allgemeines Blutbild)
• Analisi feci (contattateci per i dettagli)
• Esame audiometrico (BEAR)
• Elettrocardiogramma
• Ecografia (Abdomen)
• Lastra (Total body)
• Ecocardio (AGV)
• ADV Test
• Desiderate altro non presente sulla lista? Contattateci!


I nostri cuccioli sono
• Microcchippati
• Completamente svezzati
• Socializzati secondo le nostre possibilità
• Stati presentati a cane, gatti e altri furetti
• Con un peso nella norma (a seconda dell'età)
• Ben curati, alimentati, puliti e se neccessario con unghie già tagliate 

- 13 Besucher (132 Hits)
© 2007 - 2018 by Jackanapes Ferrets | www.furetto.ch | info@furetto.ch

.. Facebook ..
.. Contact us ..
.. Guestbook ..